Giornale di informazione di Roma - Lunedi 11 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Politica Roma
 
» Prima Pagina » Politica Roma
 
 

Comitato elettorale della Polverini

''un luogo operativo senza troppi fronzoli''

Stile "underground", essenziale nel rispetto dell'originale architettura, quella di una ex officina dell'Atac: si presenta così il "Laboratorio Lazio", la sede del comitato elettorale della candidata del centrodestra Renata Polverini che oggi apre alla cittadinanza.

E' ancora fresco l'odore di pittura negli 800 metri quadrati distribuiti su due piani: sopra la vera sede operativa, con l'ufficio della Polverini, il "front office", all'ingresso una sala conferenza con maxischermo e alle pareti qualche manifesto elettorale e lo slogan della campagna "Con te". Al piano di sotto c'è un magazzino e una sala riunioni. Sono circa quaranta le persone che ogni giorno lavoreranno nel comitato elettorale.

"Questo posto mi assomiglia - ha detto Polverini - un luogo operativo senza troppi fronzoli. Da oggi questo diventa il luogo dove prenderemo gli impegni con i cittadini". "Oggi - ha aggiunto - presentiamo la sede fisica dove tra pochi minuti si inizierà a lavorare senza un minuto di interruzione per questa straordinaria avventura che ci porterà, ne sono sicura, a riconquistare la Regione Lazio".
Alla presentazione del comitato elettorale hanno partecipato anche il presidente dei senatori del Pdl Maurizio Gasparri, il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Paolo Bonaiuti, il sindaco Gianni Alemanno, la moglie Isabella Rauti e il segretario regionale dell'Udc Luciano Ciocchetti.

 
 

[15-01-2010]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE
 
 
 
 
 
 
 
 
  • I video della notizia
 
 
  CORRELATE