Giornale di informazione di Roma - Mercoledi 13 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Fiumicino: furti notturni

la guardia di finanza arresta uno "stagionale" dell'Alitalia

Approfittava del suo ruolo all’interno dell’area cargo dell’aeroporto di Fiumicino per portarsi a casa ipod, apparecchiature elettroniche e quant’altro. Ma le ruberie di un 35enne dipendente stagionale dell’Alitalia sono finite la scorsa notte quando è stato sorpreso dalla gdf con le mani nel sacco e arrestato.

Una cinquantina di telefoni cellulari, decine di profumi e occhiali da sole, ipod e altre apparecchiature elettroniche e, soprattutto, costose dato che il loro valore si aggira intorno ai 40.000 euro. Gran parte del bottino lo aveva portato nella sua casa di latina dove, nel garage, i finanzieri hanno trovato tutto ben stoccato, quasi si trattasse di un magazzino. Anche per questo motivo continuano le indagini dei militari per rintracciare probabili complici e ricettatori. Non sarebbe una novità, dal momento che soltanto nello scorso anno i finanzieri dell’aeroporto leonardo da Vinci hanno individuato e denunciato 40 responsabili, tutti dipendenti aeroportuali, recuperando beni di ogni tipo per un valore complessivo pari a 500.000 euro.

[08-02-2007]

 
Lascia il tuo commento