Giornale di informazione di Roma - Sabato 16 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Macchina mangiavetro in centro

potrebbe risolvere il problema delle bottiglie in strada

La macchina “mangia vetro” piace al Campidoglio, l'iniziativa contro il degrado sperimentata dal III municipio, nel quartiere di san Lorenzo, potrebbe essere presto adottata in altre zone della città; da Testaccio a Campo de Fiori.

Le aree con più locali notturni e pub sono infatti anche le più colpite dal degrado notturno dovuto all'enorme quantita di bottiglie di vetro lasciate in strada. Questo macchinario, installato in via sperimentale a san Lorenzo, permette di incentivare lo smaltimento del vetro offrendo uno sconto di 40 centesimi per un tramezzino e 20 centesimi per un cornetto.

Il sistema piace al delegato alla sicurezza capitolino giorgio ciardi che ha annunciato un incontro con i presidenti del I, II, VI, XI e XX municipio per far il punto sulla movida romana e discutere dell'utilizzo di questa macchina che tritura il vetro e che, una volta per tutte, potrebbe ridurre i tappeti di bottiglie vuote o rotte che coprono di notte i quartieri del centro della movida romana.

Durante la riunione tra Campidoglio e presidenti di municipio si parlerà anche di sicurezza, è possibile si decida di rafforzare la presenza delle forze dell’ordine nel triangolo del divertimento notturno: piazza Trilussa, piazza Santa Maria in Trastevere e Campo de Fiori.

 
 

[07-01-2010]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE