Giornale di informazione di Roma - Sabato 16 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Tecnologie
 
» Prima Pagina » Tecnologie
 
 

2009: un anno di Tecnologie

 TELEFONIA - Il 2009 tecnologico inizia con il World Mobile Congress di Barcellona di fine gennaio che lancia sul mercato smartphone l'ormai affidabile sistema operativo Android. Un mercato sempre in forte espansione rivolto non solo alle utenze business ma anche ai giovani ed ai social network.

 Sempre durante il World Mobile Congress produttori come HTC, Samsung o Lg lanciano sul mercato smartphone non troppo impegnativi con prezzi che variano dai 100 ai 300 euro e che garantiscono buone prestazione e connessione ai principali servizi di social network.

A giugno Apple presenta il restyling del suo iPhone 3gs , potenziandolo e apportando alcune migliorie software.

Il 2009 è anche l'anno del progetto di Powermat, il caricabatterie senza fili che permette di ricaricare il vostro cellulare senza bisogno di cavi ma solo poggiando su un'apposita basetta. Un prodotto molto innovati ma con un costo ancora elevato

 PC - L'anno che se ne è andato è l'anno dei Netbook. Hanno invaso il mercato e spesso sono stati scelti al posto dei normali notebook più potenti, ma sicuramente più ingombranti. Ad oggi sono tantissimi i modelli in circolazione, ognuno con precise specifiche per soddisfare chiunque.

WINDOWS SEVEN - Ad Ottobre Microsoft decide di lanciare il suo nuovo sistema operativo Seven , dando quindi un taglio netto con il passato e soprattutto con Vista. Il nuovo O.S integra tante funzionalità, Xp mode prima fra tutte, ma anche tanta affidabilità. Un successo per Microsoft che però già sta pensando allo sviluppo di un nuovo sistema la cui uscita è prevista fra un paio di anni. Google non è stato a guardare lanciando il suo primo O.S . Flessibile e molto leggero capace di inglobare tutte le funzionalità prodotte dal motore di ricerca più famoso al mondo.


TEKNOLOGIE & INNOVAZIONE - Roma digitale . Quello che tutti i Romani stavano aspettando. Potenziamento dei servizi ADSL e cablaggio in tutta la provincia con una rete di Hot Spots in grado di coprire gran parte del territorio romano. Dopo il decreto Bersani per eliminare il costo per effettuare una ricarica, in questo 2009 abbiamo assistito a numerose battaglie per diminuire il costo degli sms, delle chiamate e del traffico internet anche se l'Italia rimane l'ultimo paese in Europa per innovazione tecnologica legata al web.


 Il 2009 è anche l'anno dell'innovazione nella Pubblica amministrazione con corsi di formazione del personale pubblico all'uso delle nuove tecnologie e rinnovo dei computer, per la prima volta quelli vecchi e inutilizzati sono stati regalati ai cittadini. Il ministro Brunetta ha anche introdotto un sistema di giudizio telematico del servizio pubblico attingendo direttamente alle nuove tecnologie. Anche se le "faccine" di Brunetta hanno avuto ben poco successo tra i lavoratori e sindacati.


 DIGITALE TERRESTRE - In questo 2009 molte famiglie italiane si sono dovute adeguare per il passaggio al digitale terrestre. Dal 16 Novembre il  Lazio (tranne Viterbo) ha effettuato lo "switch off" ed i problemi non sono mancati: tempi diversi per i singoli canali, disagi per i più anziani con i nuovi decoder ma in generale un malcontento molto diffuso con migliaia di chiamate al numero verde del ministero dello Sviluppo Economico. 

VERSO IL 2010 - Per l'anno che verrà ci aspettiamo l'atteso Table pc di Apple e forse l'uscita del nuovo iPhone, l'uscita del primo smartphone realizzato completamente da Google e tante altre novità che presto sveleremo.

Per consigli o segnalazioni scrivete a: tecknologie@corriereromano.it
Stefano Soriano

[30-12-2009]

 
Lascia il tuo commento