Giornale di informazione di Roma - Martedi 12 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Il pallonaro Lazio
 
» Prima Pagina » Sport Roma » Il pallonaro Lazio
 
 

Lazio. Mistero Max Lopez, il giocatore: ''Decider˛ entro mercoledý''

il giocatore: ''Decider˛ entro mercoledý''

In casa Lazio il 2009 si chiude in modo non tanto idilliaco; la compagine biancoceleste è ancora in zona retrocessione, il caso Pandev ha scatenato un terremoto di malumori all'interno dell'ambiente biancazzurro e ad appesantire la situazione è il mistero Max Lopez.

Il giocatore del Gremio sarebbe stato acquistato dal club laziale per la cifra di 3,5 milioni di euro, ma l'attaccante ancora non si decide a trasferirsi nella capitale e stando alle sue ultime dichiarazioni rilasciate ad un quotidiano, sembra che abbia dichiarato di prendere una decisione entro mercoledì, frasi che fanno scattare un nuovo campanello d'allarme in quel di Formello dove si sente già puzza di bruciato per un colpo di mercato che molti scettici danno già per sfumato.

Intanto Mauro Zarate accende i primi fuochi d'artificio di fine anno con una dichiarazione che sa di sfida al suo primo rivale calcistico ovvero il capitano della Roma Francesco Totti. Sembra che l'argentino, intervistato da un quotidiano spagnolo, abbia detto che "Totti sa solo parlare a vento senza rendersi conto che è un giocatore finito da lungo tempo e lo dimostra il fatto che non segna gol da almeno dieci derby".

Marco Chinicò

[30-12-2009]

 
Lascia il tuo commento