Giornale di informazione di Roma - Venerdi 15 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Auto & motori
 
» Prima Pagina » Auto & motori
 
 

Kia Ceed Face Lift. 7 anni in Corea

E' arrivata la Ceed Face Lift

ALBA ADRIATICA – La Kia Ceed, prima auto al mondo a dare la garanzia di 7 anni sulle parti meccaniche, giunge alla sua versione Face Lift. Il restyling della media coreana, disponibile in versione Berlina e Sporty Wagon, è equipaggiata con 2 motori Benzina (1400 da 109 cv e 1600 da 125 cv esclusivo per la SW), un 1400 Bifuel (Benzina + GPL) da 109 cv e un motore diesel Common Rail CRDI 1600 da 90 e 115 cv, negli allestimenti LX e EX.

Esternamente la berlina coreana cambia poco, mantenendo la linea pulita e tondeggiante che ne ha determinato un enorme successo di pubblico. A essere modificati sono stati come solito il frontale e la coda.

Il nuovo frontale presenta una mascherina cromata dal nuovo disegno e nuovi gruppi ottici, mentre nella coda che mantiene la piacevole forma morbida e tondeggiante a cambiare sono stati anche qui i gruppi ottici, e in particolare gli indicatori retromarcia e di direzione, ora di forma rettangolare (prima erano circolari). Anche a bordo le novità non mancano. È stata totalmente ridisegnata la plancia, molto sportiva e accattivante, dove al centro spunta come un atollo in mezzo al mare la consolle centrale, dove trovano spazio i comandi clima e quelli della radio incorniciati da eleganti inserti alluminio. Lo spazio a bordo come sempre non manca e non manca la qualità dei materiali usati per costruire e assemblare la nuova Ceed Restyling. Grintoso è il quadro strumenti, anch’esso migliorato rispetto a prima e come sempre ben retroilluminato da uno sportivo color rosso fuoco. E ora il momento della prova su strada. La Kia Ceed Face Lift provata è stata la 1400 Bifuel LX Berlina da 17350 €. La prima vettura con 7 anni di garanzia arriva alla sua versione restyling, per rimanere al passo con i tempi ringiovanendo dove necessario. A cambiare nella Ceed face lift sono stati alcuni dettagli del frontale, della coda, e dell’interno, che è stato ridisegnato. Su strada la vettura coreana è una media briosa e confortevole, ha uno sterzo pronto e un cambio preciso, è una vettura molto maneggevole, soprattutto in manovra e nei parcheggi. Dando spazio al motore, dobbiamo dire che è un campione di ecologia e di prestazioni. Infatti la versione provata monta l’impianto a GPL, che rende la Ceed ecologica grazie alla doppia alimentazione e soprattutto molto parca nei consumi. Ecologia che va a braccetto con le prestazioni: il 1400 eroga ben 109 cv, e quindi nonostante la bassa cilindrata è un motore altamente prestazionale che rende la Ceed guidata il giusto compromesso fra l’ecologia e la sportività. Infine i prezzi con i distinguo fra la versione Berlina e la Sporty Wagon. Iniziamo con la berlina: si va da 15200 € della 1400 LX ai 16900 € della 1400 EX (Benzina), si va da 17150 € della 1400 LX ai 18850 € della 1400 EX (Bifuel Benzina + GPL), si va da 16700 € della 1600 CRDI 90 cv LX ai 18700 € della 1600 CRDI 115 cv EX (Diesel). Ora i prezzi della versione SW Sporty Wagon: si va da 15800 € della 1400 LX fino a 18200 € della 1600 EX (Benzina), si va da 17750 € della 1400 LX ai 20150 € della 1600 EX (Bifuel Benzina + GPL), si va da 17300 € della 1600 CRDI 90 cv LX ai 19300 € della 1600 CRDI 115 cv EX (Diesel).

Bruno Allevi

[27-12-2009]

 
Lascia il tuo commento