Giornale di informazione di Roma - Venerdi 15 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Il pallonaro Roma
 
» Prima Pagina » Sport Roma » Il pallonaro Roma
 
 

Totti ''La Roma da sempre il mio primo ed unico grande amore''

Roma - Parma. Burdisso e Brighi in campo dal primo minuto

Francesco Totti

In casa Roma è un momento molto positivo; la vittoria di Sofia ha messo in evidenza la bravura di due giovani del futuro che portano i nomi di Cerci e Scardina, il sorteggio di Europa League ha fatto trovare sotto l'albero di natale il Panathinaikos, una squadra esperta a livello europeo ma non imbattibile.

Infine tiene banco il rinnovo a tempo indeterminato di Francesco Totti, un leader indiscutibile per la squadra e la società, il futuro della Roma come predisse nel lontano 1991 Dino Viola poco prima di morire, apprezzato e amato da quella tifoseria giallorossa che subito si innamorò di lui, dimenticando in fretta l'ex- principe Giuseppe Giannini.

Totti ha dichiarato alla stampa che la maglia giallorossa è stata da sempre il suo primo e unico grande amore della vita e che sarebbe stato impossibile vederlo giocare con un'altra casacca; il suo contratto da calciatore scadrà nel giugno 2014 dopo di che inizierà la sua carriera dirigenziale. Soddisfatto per questo rinnovo anche il manager Antonio Tempestilli che vede in capitan Francesco una figura importante della quale la Roma non nè può fare a meno.

La squadra si prepara alla sfida casalinga contro il sorprendente Parma di Guidolin e Ranieri deve sciogliere ancora qualche dubbio tecnico- tattico; per il momento le uniche certezze sono le indisponibilità di Mexes per infortunio e Perrotta per squalifica, dovrebbero scendere in campo dal primo minuto Burdisso e Brighi.

Marco Chinicò

[19-12-2009]

 
Lascia il tuo commento