Giornale di informazione di Roma - Mercoledi 13 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cinema
 
» Prima Pagina » Cinema
 
 

Moon

di Duncan Jones. Con Sam Rockwell

di Rosario Sparti

Nel futuro la risorsa principale che usiamo la ricaviamo dalla Luna: si tratta solo di estrarre questo materiale ed organizzare una spedizione verso il nostro pianeta. Il lavoro e'  minimo, basta soltanto avere una persona sulla Luna che lo faccia: Sam Bell. Gli anni passano, i contatti con la Terra sono scarsi, ed al nostro manca la sua famiglia. Un giorno, durante un'operazione di routine all'esterno, qualcosa va storto e Sam rimane incosciente. Al suo risveglio noterà qualcosa di strano.

Presentato all'ultimo festival di Sundance e poi accolto in USA e UK con unanime entusiasmo, il primo lungometraggio diretto da Duncan Jones, più noto come Zowie ossia l’illustre figlio di David Bowie, è davvero una bella sorpresa. Il film è costato "soltanto" 5 milioni di dollari, eppure è uno dei film di fantascienza più rigorosi e profondi degli ultimi tempi.

Senz’altro il valore di quest’opera prima è dovuto ad uno sguardo privo di timori verso i grandi classici del genere, così la pellicola si allinea, apportando della variazioni sul tema, allo stile di film come SOLARIS o 2001: ODISSEA NELLO SPAZIO. Uno stile che ricorda le grandi pellicole degli anni ’70: tempi dilatati, ambienti claustrofobici, atmosfera cupa, connotazioni metafisiche e filosofiche. Attraverso la pellicola il regista riesce ad interrogarsi contemporaneamente su elementi terreni come l’uso delle risorse energetiche e su questioni più “alte” come l’identità dell’essere umano.

Al centro dell’opera agisce ininterrottamente e addirittura moltiplicandosi (non sveleremo nulla di più su questo) Sam Rockwell, che da vita ad una straordinaria performance attoriale. La recitazione, la straordinaria sobrietà ed al tempo stesso inventiva della regia, la scenografia vintage ma di grande fascino e la bella colonna sonora di Clint Mansell rendono questo film memorabile. Il regista ha promesso sul tema una trilogia, attendiamo con ansia gli altri capitoli.

 


Secondo te quanti euro merita??
 
 
TAG: - Jones d - Rockwell
 

[12-12-2009]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE