Giornale di informazione di Roma - Venerdi 15 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

''Progetto Millennium''. Il futuro di Roma

le idee del Campidoglio, critica l'opposizione

Programmare oggi per una Roma del futuro competitiva a livello mondiale. E’ questo l’obiettivo del progetto millennium, un piano di sviluppo strategico della Capitale che al 2020 si propone di aver trasformato radicalmente la città.

Obiettivi presentati oggi dal sindaco Gianni Alemanno e che si sviluppano su 10 tematiche: turismo, sistema aeroportuale, mobilità sostenibile, energia e ambiente, periferie e aree demaniali, candidatura alle olimpiadi del 2020, risposte al disagio sociale, attuazione della delega su Roma Capitale, cultura e archeologia e centralità della ricerca e attività produttiva.

Abbiamo 10 anni per cambiare pelle, ha detto Alemanno, e fare il salto di livello, recuperando i ritardi della città e portandola all’avanguardia in Europa. Intanto oggi c’è stato il primo workshop con i componenti della commissione per il futuro di Roma capitale, la giunta e il comitato tecnico di direzione del comune per arrivare alla convocazione degli stati generali i prossimi 18 e 19 maggio.

Il progetto millennium, che partirà dal 2010 in occasione dei 140 esimo anniversario di Roma Capitale e anno di approvazione dei poteri speciali previsti dalla Costituzione, si avvarrà anche delle proposte dei cittadini, che potranno dire la loro tramite i sito statigeneraliroma.it.

OPPOSIZIONE - Tutte idee senza un quadro omogeneo e rimpastate dalle passate amministrazioni di sinistra, il commento del capogruppo in Campidoglio del partito democratico Umberto Marroni.

[02-12-2009]

 
Lascia il tuo commento