Giornale di informazione di Roma - Mercoledi 13 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Teatro Roma
 
» Prima Pagina » Cultura Roma » Teatro Roma
 
 

La Tempesta

Il Teatro Eliseo ospita la celebre opera shakespiriana

Il Teatro Eliseo ospita in questi giorni “La tempesta” di William Shakespeare, interpretato per l’occasione da Umberto Orsini per la regia di Andrea De Rosa.

Con alle spalle un percorso di studi e regie di testi tragici, soprattutto nelle riscritture di autori come Hofmannsthal e Schiller, il regista affronta per la prima volta un’opera shakespiriana, condividendo l’esperienza con Orsini dopo il loro incontro nel “Molly Sweeney” di Brian Friel nel 2007.

Insieme al popolare attore, che per la prima volta nella sua straordinaria carriera interpreta il personaggio di Prospero, recitano Flavio Bonacci, Rino Cassano, Gino De Luca, Francesco Feletti, Carmine Paternoster, Rolando Ravello, Enzo Salomone, Federica Sandrini, Francesco Silvestri e Salvatore Striano. “Quest’opera – spiega il regista – somiglia a un labirinto. Come in una casa di specchi, ogni volta che intravedi una via d'uscita, essa si rivela essere dalla parte opposta. Come in un miraggio o in un sogno, ogni volta che provi ad afferrare qualcosa, l'oggetto su cui credevi di aver messo le mani si dilegua. Finchè capisci che ciò che conta non è l'uscita e che non c'è nulla da afferrare. Stare ad ascoltare le domande che il testo ti pone e restarci dentro è l'unica via”.

Lo spettacolo resterà in scena all’Eliseo (Via Nazionale, 183. Telefono botteghino: 06 4882114 | 06 48872222) fino al 13 dicembre.

[27-11-2009]

 
Lascia il tuo commento