Giornale di informazione di Roma - Giovedi 14 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Omicidio in pieno centro

ucciso un pensionato di 64 anni

rilievi della scientifica Un'esecuzione nel pieno centro di Roma, a largo Corrado Ricci, a due passi dal Colosseo. La vittima è un incensurato, il killer un pregiudicato calabrese di 27 anni, subito dopo il 27enne si è costituito ai carabinieri.

I due uomini erano arrivati a bordo di un'auto a pochi passi dal Colosseo e il più giovane era sceso dall'auto prendendo un borsone nel portabagagli. Nel frattempo ha fermato un taxi, poi si è diretto verso il posto di guida ed ha freddato il conducente. A quel punto è salito sul taxi e ha chiesto al tassista di accompagnarlo alla caserma dei carabinieri più vicina perché, avrebbe detto: "Meglio che io mi costituisca prima che mi facciano fuori".

L'assassino è stato arrestato dai carabinieri del Nucleo investigativo di via In Selci e di piazza Venezia per omicidio volontario. I militari, che hanno anche sequestrato la pistola calibro 6,35 in suo possesso, stanno indagando per ricostruire quali dissidi ci fossero tra i due.

"Abbiamo visto una macchina della Polizia che inseguiva uno scooter su via Cavour - ha detto Alessandro, proprietario di un pub irlandese vicino via Cavour - e siamo usciti per vedere cosa fosse successo. Poi ho girato la testa ed ho visto il cadavere di quell'uomo in mezzo alla strada e due vigili che cercavano di bloccare la folla di curiosi".

[21-11-2009]

 
Lascia il tuo commento