Giornale di informazione di Roma - Lunedi 11 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cultura Roma
 
» Prima Pagina » Cultura Roma
 
 

Nasce Cinecittą World

il parco al tema sul cinema entro il 2011

Si chiamerà Cinecittà World il primo parco a tema in Italia dedicato al cinema. Sorgerà a Roma nella primavera del 2011 sulla via Pontina nell’area di Castel Romano.

Il progetto che si svilupperà dove Dino De Laurentis costruì i suoi studios negli anni ’60, a poca distanza dal mare, occuperà più di 150 ettari e si articolerà in 4 fasi con conclusione dei lavori prevista entro il 2014.

Entro il 2012 sarà completata la seconda fase del progetto, ovvero la costruzione di un villaggio con negozi, ristoranti e cinema, "The Village". La terza e la quarta fase saranno invece completate entro il 2014, rispettivamente "Cinecittà World 2" e "Cinecittà Natura". Un progetto che secondo il presidente della Provincia Nicola Zingaretti "da' un importante contributo alla riaccensione dei motori dello sviluppo dell'intero sistema paese" ha detto. "E' evidente - ha aggiunto - che siamo di fronte ad un progetto serio e solido e che fonda la sua forza nella creatività". 

Per Luigi Abete Cinecittà World "non e' in contrapposizione con altri progetti, come il parco a tema sull'antica Roma, - ha detto - non sarà un problema ma un'opportunità in più. Ovviamente cercheremo di essere i migliori e probabilmente, avendo un po' di esperienza alle spalle, riusciremo a raggiungere questo obiettivo"

Cinecittà World, che arriverà ad accogliere più di 4 milioni di visitatori l’anno, sarà realizzato con un investimento complessivo di oltre 500 milioni di euro e prevede la creazione di circa 2.500 posti di lavoro.

Il progetto è stato inserito dal Comune di Roma nelle 23 priorità del secondo polo turistico della capitale. Previste all’interno del parco 3 differenti aree tematiche a seconda del pubblico di riferimento e ci saranno negozi, ristoranti e cinema. Per conoscere le attrazioni invece si dovrà attendere l’apertura del parco.

 
 

[19-11-2009]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
 
 
 
 
  • I video della notizia