Giornale di informazione di Roma - Lunedi 11 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Cade dall'Ara Coeli

muore un giovane turista americano

Un giovane ragazzo americano è morto venerdì sera dopo essere caduto nel fossato sotto al sagrato della chiesa dell'Ara Coeli, nella zona del Campidoglio. Il ragazzo 20enne in vacanza con alcuni amici, stava trascorrendo la serata nel colle capitolino.

Il giovane si sarebbe sporto troppo per scattare una foto. Secondo la ricostruzione degli investigatori, il 20enne, che studiava all'università di Firenze e che si trovava nella Capitale per un soggiorno di due giorni, al momento dell'incidente era in compagnia di un suo amico e del padre di quest'ultimo.

I tre dopo aver visitato alcuni monumenti di Roma e aver bevuto qualche birra (ma i carabinieri escludono che i tre fossero ubriachi), sono saliti sul colle capitolino. Il giovane, probabilmente per ottenere l'inquadratura migliore, mentre scattava la foto si è sporto troppo da un muretto ed ha perso l'equilibrio: è precipitato per circa 15 metri, cadendo di spalle, ed è morto sul colpo. 

[14-11-2009]

 
Lascia il tuo commento