Giornale di informazione di Roma - Lunedi 18 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Muro di Berlino a Piazza di Spagna

la celebrazione a 20 anni dalla caduta

il muro allestito a piazza di Spagna

Il Muro di Berlino sulla Scalinata di Piazza di Spagna. Da questa sera e fino al 19 novembre sarà possibile calarsi nella realtà che per 28 anni ha diviso le due Germanie e è stato la prova tangibile dell’ideologia della cortina di ferro.

Due segmenti di “Muro” , ‘torrette militari’, e terra di nessuno  a testimonianza di ciò che è accaduto. L’installazione vuole determinare in chi la osserva Percezione e Partecipazione: il primo impatto visivo ed emotivo infatti  ripropone una gabbia e la sensazione di segregazione che provarono.

La scritta  “Ogni Muro è destinato a cadere”, vergata da un ignoto ‘writer’ sul muro originale è stata ripresa e dipinta sul Muro di Trinità dei Monti e,ogni sera, la scritta scomparirà all’apertura dello schermo per i contributi audio video.

L'installazione comprende anche una “musica della memoria”, una colonna sonora immaginaria di quel trentennio, qui usata per accompagnare le immagini più significative, i dati e cifre, manifesti e i fotomontaggi artistici , tutti realizzati ad hoc. Sarà possibile attraversare il Muro per 10 giorni, 24 ore su 24.

[09-11-2009]

 
Lascia il tuo commento