Giornale di informazione di Roma - Martedi 12 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Teatro Roma
 
» Prima Pagina » Cultura Roma » Teatro Roma
 
 

Quando si dice l'amore...

L’atto unico di Paolo Gatti al Teatro Petrolini

Fino all’8 novembre al Teatro Petrolini di Roma torna in scena un nuovo allestimento di “Quando si dice l’amore…!”, atto unico scritto, diretto e interpretato da Paolo Gatti.

La commedia affronta l’argomento più complesso e colorito che esista: l’amore. Sono protagonisti della pièce otto personaggi che di questo sentimento ne sono, ciascuno a suo modo, vittime. Vivono infatti l’amore in maniera nevrotica, particolare. Una commedia brillante, una vera e propria pochade moderna che si svolge all’interno di un bar. La scena si apre su un uomo vestito da donna che attende la sua amante perversa e fissata con la fantasia sessuale di vestire il proprio uomo da femmina. Nell’attesa il povero amante incontra un pittore pazzo, un viveur, un disgraziato ridotto a cercare l’amore su internet, una donna che sembra una prostituta… Alla fine tutti i personaggi rivelano che non sono ciò che sembrano. “Il tema dell’amore è sicuramente tra i più trattati e discussi da sempre – sostiene l’autore Paolo Gatti -. A me interessava coglierne gli aspetti paradossali e nevrotici dei quali oggi sono vittime parecchie persone. Specchio di una ‘confusione’ che rende sempre meno sottile il confine fra la pazzia e la cosiddetta normalità”.

A completare il cast artistico, Rocco Lo Schiavo, Francesca Romana Cerri,  Gian Luca Bianchini, Fabrizio Chiazzo, Alessandra Cosimato, Otto Brucker e  Fernando Gatta

Le scene e i costumi sono affidati a Sara D’Agostin, il disegno luci a Mauro Buoninfante. Contributi video a cura di Diego Placidi.

Il Teatro Petrolini è in Via Rubattino, 5. Telefono:  06. 5757488

[04-11-2009]

 
Lascia il tuo commento