Giornale di informazione di Roma - Lunedi 18 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Emergenza rifiuti: il piano per salvare la Regione

continua il commissariamento con una delega speciale alla raccolta differenziata

Riduzione dei rifiuti, raccolta differenziata e tecnologie innovative. Questi i punti fondamentali decisi nella bozza del piano rifiuti per salvare il Lazio dall’emergenza. Il presidente della Regione Piero Marrazzo e commissario straordianrio sui rifiuti ha presentato la bozza del piano al ministro dell’ambiente alfonso Pecoraro Scanio.

"Stiamo lavorando per evitare l'emergenza nel Lazio, - ha detto Alfonso Pecoraro Scanio - siamo d'accordo sul piano che ha presentato oggi Marrazzo. 8 linee di combustione nella Regione, con il raggiungimento di almeno del 40% della raccolta differenziata, l'obbiettivo della riduzione della produzione dei rifiuti e soprattutto l'utilizzo di nuove tecnologie per lo smaltimento, tecnologie "fredde" e non a combustione"

Con il rinnovo del commissariamento, d’intesa tra ministero dell’ambiente e Regione Lazio, sarà nominato un subcommissario per la raccolta differenziata

Lunedi’ si insediera’ una commissione tra ministeri dell’innovazione e ambiente per valutare entro 60 giorni le migliori tecnologie e giovedì sarà presentato ufficialmente il piano per salvare la Regione dall'emergenza rifiuti.

[31-01-2007]

 
Lascia il tuo commento