Giornale di informazione di Roma - Venerdi 15 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Lavavetri e giocolieri spariti dai semafori

č l'effetto dell'ordinanza del Campidoglio

All’indomani dell’entrata in vigore dell’ordinanaza del Campidoglio contro lavavetri e ambulanti, ai samafori non n’è più traccia. Dopo i primi sequestri e le prime 7 multe di ieri, questa mattina, dall’Eur a san Lorenzo, non abbiamo visto alcuna persona con secchio e spugna. Spariti anche i giocolieri con i birilli o i funanboli del pallone. molti invece i venditori autorizzati di giornali, quasi tutti extracomunitari, con tanto di pettorine colorate. unica presenza illegale che notiamo, all’Eur, una donna che chiede le elemosina mostrando un cartello.

Dunque, sembra aver sortito degli effetti immediati l’ordinanza del campidoglio. lo confermano anche gli automobilisti, ma qualcuno si chiede di quali espedienti camperanno ora gli ex lavavetri.

A far rispettare la nuova ordinanza, sono molte le squadre della municipale che pattugliano strade ed incroci, soprattutto nei pressi dei semafori normalmente più affollati da mendiacanti. dall'eur a primavalle sino a ridosso del centro storico assai esiguo il bilancio riscontrato dai vigili del xvii gruppo: due soli i sequestri, di cui uno a carico di ignoti ed un individuo fermato perché privo di documenti.

“Siamo convinti che questi provvedimenti rappresentano il percorso giusto, tanto per coloro che vengono sfruttati per pulire fari e vetri, quanto per quelli che vendono fazzoletti e merci varie acquistate da fornitori abusivi" – è stato il commento da parte Fabrizio Santori (pdl), presidente della commissione sicurezza del comune di Roma.

 
 

[02-11-2009]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE