Giornale di informazione di Roma - Venerdi 15 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Pulizia a Trastevere: oltre 1.000 manifesti abusivi rimossi

restyling per lo storico rione romano, cancellate oltre 700mq di scritte

Giovanni Hermanin, presidente Ama

Oltre 1000 manifesti abusivi rimossi e 700 metri quadri di scritte cancellate, è il bilancio dell'intervento straordinario sul decoro urbano, nel rione Trastevere, predisposto per oggi in concomitanza con il provvedimento di blocco totale della circolazione.

Lo ha reso noto Mario Schina, dell' ufficio del gabinetto del sindaco, precisando che l'intervento si e' svolto nell'area interna e in quella esterna di Trastevere e ha coinvolto complessivamente 60 operatori, che hanno lavorato con 7 idro-pulitrici e 12 mezzi dell'Ama.

"Nelle ultime settimane l'Ama sta facendo uno sforzo particolare per assicurare decoro e pulizia nel rione Trastevere", ha detto invece Giovanni Hermanin presidente dell'Ama, a proposito dell'intervento straordinario di oggi. Hermanin ha precisato che, oltre alla raccolta porta a porta gli operatori dell'Ama lavorano anche su 6 itinerari protetti per la pulizia delle strade, che comprendono una sessantina tra vie e piazze del quartiere.

Il servizio quotidiano di raccolta è stato potenziato con dei ''presidi mobili'', che operano anche al di fuori degli orari della raccolta dei rifiuti, nelle zone dove sono particolarmente numerosi negozi ristornati e bar. ''Inoltre - ha concluso Hermanin - con quello recentemente istituito a piazza Mastai, sono diventati tre, con quelli già presenti in piazza san Cosimato e in piazza santa Maria in Trastevere, i presidi fissi dell'Ama (con furgone e operatori) a Trastevere".

[28-01-2007]

 
Lascia il tuo commento