Giornale di informazione di Roma - Mercoledi 13 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Rapinatori maldestri

arrestati dai Carabinieri

Sono stati arrestati in flagrante, dopo che avevano rapinato un supermercato in via Castel di Leva. I due rapinatori maldestri di 19 e 20 anni, sono stati arrestati ieri sera dopo che i carabinieri li avevano sorpresi ad entrare in un supermercato con i caschi in testa. I militari si sono immediatamente insospettiti, così gli uomini dell'arma hanno sgonfiato le gomme del motociclo con cui i due sospetti erano arrivati, poi li hanno attesi. La scena è stata filmata dalle telecamere a circuito chiuso.

INCASTRATI DAL VIDEO - Il video diffuso dai carabinieri della Stazione Roma Divino Amore mostra i due rapinatori mentre, armati di pistola, mettono a segno il colpo "in diretta". I militari, che erano di pattuglia in zona con un mezzo civetta e vestiti in abiti borghesi, stavano svolgendo proprio un servizio preventivo antirapina (lo stesso supermercato, aperto da neanche un anno, è stato già rapinato 4 volte). Quando hanno visto i malviventi parcheggiare la moto davanti al supermercato ed entrare senza togliersi il casco, hanno teso la trappola.

Il danaro recuperato è stato restituito ai titolari del negozio mentre i due sono stati accompagnati in caserma e trattenuti in camera di sicurezza, in attesa del processo per direttissima. Recuperata anche la pistola utilizzata per compiere la rapina, risultata poi essere una riproduzione del tutto identica a quelle in uso alle forze dell’ordine. 

[25-10-2009]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
 
 
 
 
  • I video della notizia