Giornale di informazione di Roma - Domenica 17 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Mostre Roma
 
» Prima Pagina » Cultura Roma » Mostre Roma
 
 

Omaggio a Grace Kelly

Al Museo del Corso una mostra dedicata alla principessa

Di Manuela Navazio

Lettere, oggetti personali, abiti ed accessori di moda, gioielli, estratti di film per rendere vivo il mito della principessa Grace Kelly, principessa di Monaco, a venticinque anni dalla sua prematura morte in un incidente stradale. Un mito che non è mai finito e che vuole rivivere attraverso scorci della sua vita. Per organizzare la mostra, allestita per la prima volta al Grimaldi Forum di Monaco nel 2007, il Principe Alberto ha aperto il Palazzo per dare disponibilità di ogni testimonianza che potesse servire a raccontare la vita di sua madre.

Tutto è rimasto intatto. Dal giorno della sua morte i vestiti, i gioielli e altri ricordi appartenuti alla Principessa sono stati curati come se avesse continuato a vivere. Non solo. Nella mostra viene proposta una copia perfetta del vestito di matrimonio di Grace, l'originale si trova a Filadelfia. Insieme a tante copertine di giornali dedicate alla sovrana, anche foto e filmati realizzati dai monegaschi in occasione del suo matrimonio e del suo incontro con il Principe Ranieri. Oppure, ancora, momenti di vita familiare che la stessa principessa ha girato con una telecamera amatoriale e che mai, prima d'ora sono stati resi noti. Un vero album di famiglia inedito che rende ancora di più la principessa vicino alla gente e non solo quella del suo principato.

La mostra, voluta dalla famiglia Ranieri, è partita da Montecarlo e riproposta a Parigi per due mesi nell'estate del 2008 dove è stata visitata da 75.000 visitatori. Poi a Mosca, dove il pubblico è stato di 65.000 persone. Ora arriva a Roma dove rimarrà per quattro mesi, fino al 28 febbraio, grazie alla Fondazione Memmo, per rimarcare il rapporto che la Principessa aveva con la Capitale. Dopo Roma andrà a Londra in forma ridotta, proponendo infatti solo abiti e gioielli.

Seguirà per San Paolo del Brasile e forse toccherà Dubai e gli Emirati Arabi. In forse anche gli appuntamenti di Chicago e Filadelfia dove gli organizzatori stanno cercando una sede adatta.

 
 

[20-10-2009]

 
Lascia il tuo commento