Giornale di informazione di Roma - Domenica 17 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Il pallonaro Roma
 
» Prima Pagina » Sport Roma » Il pallonaro Roma
 
 

Totti ''Dimissioni di Spalletti inevitabili''

con Ranieri squadra più unita

Francesco Totti

FFrancesco Totti torna a parlare dell'addio di Luciano Spalletti ad inizio stagione ed esprime il suo parere precisando che le dimissioni del tecnico sono state inevitabili, secondo Totti non c'è stata più sintonia tra il gruppo e l'allenatore. E' stato giusto, secondo il capitano, che subentrasse un cambio di rotta per far respirare aria nuova.

Il centravanti giallorosso elogia Ranieri per il lavoro svolto finora e afferma che con lui la squadra ha riottenuto serenità, gioco e risultati; Totti spende qualche parola anche sul suo futuro alla Roma e dice che al 100% rinnoverà con il club e confida di aver ricevuto negli ultimi tempi delle offerte interessanti da una grande squadra italiana e da parte di club stranieri ma il "pupone", come ha rimarcato più volte, non ci si vede proprio con un'altra maglia.

Totti conclude l'intervista smentendo le voci di una possibile rottura dei rapporti con De Rossi e definisce queste voci di corridoio come la classica spazzatura da mettere in campo per fare salotto, ribadendo che fra lui e il centrocampista non c'è mai stato uno screzio.

Marco Chinicò

 

[17-10-2009]

 
Lascia il tuo commento