Giornale di informazione di Roma - Giovedi 14 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Esplosione in appartamento

tre feriti, 24 famiglie evacuate

Una forte esplosione, forse procurata da una fuga di gas. E' successo questa mattina intorno alle 6 in un appartamento in uno stabile di via Caleffi, nel quartiere Tiburtino Terzo. Secondo quanto affermano fonti dei carabinieri del 118, i feriti sono 3 di cui uno in codice rosso, ma non in pericolo di vita, trasportato al centro grandi ustionati dell'ospedale Sant'Eugenio.

L'esplosione è avvenuta all'interno dell'abitazione dove vive un uomo di 68 anni, il ferito più grave, e ha anche interessato altri due appartamenti. Gli altri due feriti, una coppia di coniugi di 58 e di 54 anni, sono stati trasportati all'ospedale Pertini ma le condizioni non appaiono gravi. In totale sono 24 le famiglie evacuate dagli stabili interessati dall'esplosione.

PROBABILE TENTATO SUICIDIO - Secondo i carabinieri, all'interno dell'appartamento dove viveva il 68 enne e dove è avvenuta l'esplosione, sono state trovate le manopole del gas aperte

 
 

[17-10-2009]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE