Giornale di informazione di Roma - Martedi 12 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Studenti alla ricerca di un futuro

la Sapienza al 205° posto

Se si sceglie per il meglio, in Italia, si parte dal 174° posto. Non è molto incoraggiante per gli studenti delle superiori che, a migliaia, si sono riversati al palalottomatica, all’eur, per decidere del loro futuro universitario.

Il 174 è la posizione della prima università italiana, si tratta dell'“l’Alma Mater” di Bologna, 174esima nella classifica mondiale 2009 sulle qualitàdegli atenei. Nella graduatoria stilata da un supplemento dedicato all'istruzione del Times la Sapienza di Roma conserva il posto 205 e nel panorama delle eccellenze universitarie è ben lontano da harvard e cambrige, rispettivamente al primo e secondo posto.
Ma i ragazzi dell’ultimo anno di liceo non si scoraggiano e in alternativa si va a studiare all’estero.

"Vorrei un futuro lavorativo sicuro -racconta uno dei ragazzi al Campus Orienta- ma è difficile, farò Scienze della Comunicazioni ma se è necessario sono pronto ad andare all'estero".

Al “Campus Orienta” al Palalottomatica i ragazzi hanno trovato stand informativi su nuovi corsi universitari, libri dedicati alla scelta della facoltà e incontri con personalità e professori, oggi, nell’ultima giornata, è stata la volta di Carlo Verdone, anche lui critico verso la principale università romana.

E se la qualità dell’università rappresenta il cuore del futuro lavorativo dei giovani ecco, secondo gli insegnanti delle superiori, quali sono i problemi maggiori in cui vanno incontro i ragazzi nel momento della fatidica scelta.

"I ragazzi -spiega una docente- sono disorientati, non sanno cosa scegliere e soprattutto sono preoccupati per il loro futuro lavorativo".

IL SITO DI CAMPUS ORIENTA

LA FONTE DELLA RICERCA -Times Higher Education Supplement-

 
 

[09-10-2009]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE