Giornale di informazione di Roma - Lunedi 18 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cultura Roma
 
» Prima Pagina » Cultura Roma
 
 

Rainbow MagicLand

entro aprile 2011 il parco a tema della capitale

Nasce a Roma il "Rainbow MagicLand", il parco dei divertimenti in corso di realizzazione all'interno del Polo turistico integrato di Roma a Valmontone. Con una superficie attrezzata di 600mila metri quadri, 35 attrazioni, 3 teatri tra cui un palaghiaccio, 28 punti di ristorazione e 5.500 posti auto per un un totale di 300 milioni di investimento complessivo a carico di soggetti privati, il "Rainbow MagicLand" sarà il primo Parco a tema della capitale e sarà inaugurato ad aprile 2011.

Il progetto è stato presentato questa mattina in Campidoglio dal sindaco Gianni Alemanno e da rappresentanti della società Alfa Park e gruppo Rainbow, impegnate nella realizzazione del Parco.

"Crediamo nella politica dei parchi tematici perché sono un modo per aumentare l'offerta turistica e l'attrattività di Roma - ha detto il sindaco - in questo senso, a Roma oltre all'archeologia c'è bisogno di attrattive legate alla modernità".

"Mettendo insieme queste iniziative - ha aggiunto - possiamo affrontare e vincere la sfida con Parigi ed essere la capitale più attrattiva dal punto di vista turistico".

Il Parco, nelle vicinanze del quale sorgeranno anche alberghi e strutture turistiche, secondo
gli organizzatori ospiterà 3 milioni di visitatori l'anno e, a regime, avrà 4000 occupati. Grazie al clima della capitale, il Parco sarà aperto 10 mesi l'anno.

 
 

[02-10-2009]

 
Lascia il tuo commento