Giornale di informazione di Roma - Venerdi 15 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Mostre Roma
 
» Prima Pagina » Cultura Roma » Mostre Roma
 
 

My Grandmothers

l’arte fotografica di Miwa Yanagi

di Nunzia Castravelli
 
My Grandmothers è il titolo dell’esibizione fotografica che sarà inaugurata il 1 ottobre 2009 presso l’Istituto Giapponese di Cultura con la collaborazione di Byblos Art Gallery e la Fondazione Cassa di Risparmio di Modena.

Miwa Yanagi, una delle artiste più promettenti che ha rappresentato il Giappone alla presente Biennale di Venezia, ha chiesto a giovani donne di immaginarsi in un futuro lontano. Il risultato è la rappresentazione di donne invecchiate artificialmente, attraverso effetti speciali cinematografici,  che diventano metafora della morte. Come ha sottolineato Hiroshi Minamishima, commissario del padiglione Giappone presso la 52° edizione della Biennale, “Yanagi si confronta con la morte come il comandante di una brigata che marcia nel labirinto della morte, in un tentativo paradossale di ritrovare il significato della vita non ancora nata”.

Le “grandmothers” sono donne non invecchiate da una vita vissuta e appaiono quasi come dei mostri, donne grottesche, prossime alla morte ma che in realtà conducono la vita attiva dei giovani. Attraverso il suo obiettivo, infatti, Yanagi evoca il dolore e la sensazione della fine umana, scoprendo la morte infinita rappresentata in un “momento di vita”.

Il grande formato delle immagini dona alle opere un maggiore effetto surreale. Oniriche e suggestive, le immagini della serie sono accompagnate da un breve testo che aiuta la contestualizzazione della scena rappresentata. L’esibizione sarà introdotta da una conferenza di Filippo Maggia dal titolo: “Protagonisti della fotografia giapponese contemporanea”. Egli stesso, ha descritto le donne rappresentate  da Yanagi come “nonne che appaiono vivere la vita nel suo momento culminante, all’apice della realizzazione dei propri desideri, infischiandosene delle norme che vigono in Giappone e interpretando sempre ruoli di forte indipendenza”.
 
Miwa Yanagi è nata a Kobe. Si è pecializzata alla Kyoto City University of Arts. Nel 1993 ha tenuto la prima personale a Kyoto. Dal 1996 ha esposto in Europa, Giappone e Stati Uniti: nel 2004 presso il Deutsche Guggenheim di Berlino e al  Marugame Genichiro Inokuma Museum of Contemporary Art. Ha tenuto varie mostre personali presso il Museum of Fine Arts in Houston  nel 2007 e Tokyo Metropolitan  Museum of  Photography nel 2009. www.yanagimiwa.it  
 

[01-10-2009]

 
Lascia il tuo commento