Giornale di informazione di Roma - Sabato 16 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Sequestrati 30 chili di coca purissima

operazione della Guardia di Finanza all'aeroporto

Uno tra i più grandi sequestri di droga dell'anno: all'aeroporto di Fiumicino la Guardia di Finanza ha scoperto 30 chilogrammi di cocaina purissima, per un totale di 500.000 dosi. L'operazione è stata svolta dalla Guardia di Finanza del Comando provinciale di Roma, in collaborazione con il personale dell'ufficio Svad della dogana di Roma II.

Dieci narcotrafficanti sono stati arrestati. Se lo stupefacente fosse arrivato alle organizzazioni criminali, queste ne avrebbero ricavato oltre cinquecentomila dosi con proventi illeciti di circa 20 milioni di euro.

La cocaina, scoperta grazie all'aiuto delle unità cinofile, era nascosta nei doppifondi di tre valigie.

In un bagaglio, oltre agli effetti personali del passeggero, gli investigatori hanno trovato confezioni di shampoo, oggetti vari di artigianato, souvenir in terracotta e metallo imbottiti di sostanza stupefacente; in uno zaino, insieme a capi di abbigliamento e a materiali sportivi, c'erano otto panetti da un chilogrammo ciascuno di cocaina.

Gli arrestati, dieci trafficanti tra i quali alcuni corrieri 'ingoiatori' che ingerivano ovuli di coca, sono ora in carcere a disposizione delle rispettive autorità giudiziarie.

 
TAG: droga - finanza
 

[26-09-2009]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE