Giornale di informazione di Roma - Venerdi 15 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Politikamente
 
» Prima Pagina » Politikamente
 
 

Scaricare rimane illegale

E' durato poco il sospiro di sollievo che tutti avevamo tirato all'indomani della sentenza della Cassazione a proposito del file-sharing. Sembrava troppo bello per essere vero agli occhi di milioni di downloaders ed infatti, nella giornata di ieri, la FIMI (Federazione dell'industria musicale italiana) ha emesso un comunicato di smentita e di chiarimento sulla situazione normativa vigente.

Si precisa, infatti, che lo scaricamento di files protetti da copyright rimane punibile con una sanzione amministrativa come anche la condivisione che però, ove vi siano fini di lucro, potrebbe anche essere punita penalmente. In realtà, la sentenza della Cassazione, che aveva creato un pasticcio nel mondo dell'informazione, si riferiva a norme vigenti all'epoca dell'adempimento del presunto reato. Ora, le norme sono state superate e aggiornate. Pertanto, cari amici della rete, occhio a non scaricare file illegali.

Informatore

L'Italia che non va

[23-01-2007]

 
Lascia il tuo commento