Giornale di informazione di Roma - Venerdi 15 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cultura Roma
 
» Prima Pagina » Cultura Roma
 
 

Riapre i battenti il Micca Club

lo storico locale a due passi da Porta Maggiore

Di Luca Tiberi

Il Micca Club inaugura una nuova ed intensa quinta stagione di eventi e proposte imperdibili. Il locale della capitale, che si ispira all’immaginario rètro che va dagli anni Venti ai primi anni Settanta, che propone spettacoli di Burlesque, concerti, dj set, degustazioni e aperitivi, dà il via alla sua programmazione. Per l'inaugurazione di giovedì 24 settembre è previsto un grande Opening Party a ingresso libero con i Djs del Micca Club Alessandro Casella, Misterstereo8, Luzy L e dandywOlly che stanno preparando le loro selezioni, rigorosamente in vinile per far scatenare il pubblico sul dancefloor augurandosi una ricca ed entusiasmante stagione.

Già il 25 e il 26 settembre il primo evento: il Festival del Beat Italiano. Due giorni di musica live, dj set ed esposizioni direttamente dalla scena Beat italiana, ad ingresso gratuito. Il Festival del Beat Italiano vuole far riemergere uno spirito ancora vivo nella musica contemporanea, invitando giovani complessi come Toni Borlotti e I Suoi Fleurs, La Cattiva Esperienza, I Ganzi e I Maghi a suonare dal vivo, mentre Alessandro Casella, Luzy L, Misterstereo8 selezioneranno hit e rarità dai loro 45 giri originali.

Fra le novità della stagione, a partire dal 6 novembre, un nuovo format per il venerdi: “Velvet Cabaret”. Nulla a che vedere con il Cabaret come lo conosciamo oggi, ma un'esperienza  che ci porta direttamente dentro il mondo del famoso film di Bob Fosse con Liza Minelli, nella Germania dei primi anni Venti, nella Roma della Rivista, nel  Circo sognato da Federico Fellini, nella Broadway delle Ragazze di Ziegfeld.  Uno spettacolo totale, un sogno, una favola, una giostra che coinvolge tutti, clienti, staff, artisti, dalle porte del Micca Club fino al palco e alla pista, dall'aperitivo a notte fonda. “Velvet Cabaret” prevede concerti swing, burlesque show, tip tap, illusionisti, performer,  cantanti,  go-go dancers, dj set, comici e prestigiatori che si aggireranno fra il pubblico o usciranno sul palco con originali performance.

Altra importante nuova iniziativa della stagione sarà il Micca Club Award, un concorso musicale aperto a tutti che vedrà sfidarsi gruppi o cantanti solisti a suon di Be Bop, Jazz, R’n’R, Twist, Swing, Jive, Bossa Nova, Surf, Beat, Garage Rock, Psichedelia, Soul o Rhythm & Blues, per raggiungere l’ambitissimo primo premio messo in palio dal Micca: la produzione del proprio disco.

Anche il calendario settimanale si arricchisce di nuove proposte: il lunedì è “Aperitivo Swing” con dj Lalla-Hop e stage gratuiti di ballo swing; il sabato è “Cocktail Story”, un'iniziativa dedicata alla cultura del cocktail in cui saranno offerte rivisitazioni di storiche ricette (dai primi del ‘900 alle avanguardie degli anni ’90) abbinate ad un ricercato aperitivo a base di finger food.

Si confermano invece le altre iniziative come “Appetito diVino”, l’appuntamento del giovedì dedicato alla degustazione enogastronomiche con una selezioni delle migliori cantine vinicole, e la vincente  formula della domenica con il “Micca Market” (dal 4 ottobre): aperitivo, mercatino e sonorità indie rock con i dj Lino e Nicola. Ormai divenuto un evento, la domenica ospita diverse iniziative, come il bookcrossing, presentazioni di libri e riviste creative e si propone per quest'anno di creare mensilmente delle esposizioni tematiche che trasformeranno il Micca Club in un vero e proprio showroom. Continua anche “Fish'n'Chips Live Experience”, la one night domenicale curata dai Dj Lino e Nicola, che si è ormai da tempo imposta come tappa obbligata per gli amanti della musica e cultura alternative, ospitando le band più nuove e promettenti del versante Indie.

Con un successo sempre crescente, si conferma anche la “Notte Del Giaguaro”, la serata del sabato con l'esclusiva selezione di Alessandro Casella e Misterstereo8, solo dischi originali dagli anni '50 ai '60 tutti da ballare.

I live, il venerdì e il sabato a partire dal 2 novembre e fino alla fine di dicembre, vedranno sul palco del Micca band come Blues Willies, The Boilers, Capone Bros, The Intellectuals, A Modern Safari, Ials Studio Big Band, The Bone Machine, Fabienne Delsol, Emanuele Urso, Kid Combo, Adel’s, Memphis Extravaganza.

Dal lunedì alla domenica (mercoledì chiuso) ogni giorno un Aperitivo preparato espressamente dallo chef e un’accurata selezione musicale, rigorosamente in vinile, che abbraccia generi dal 50’s Rock’n’Roll  al ‘70s Funk, passando per il Jazz, lo Swing, il Jive e il Rithm’n’Blues con i favolosi dj resident del Micca Club: Lalla-Hop, Luzy L, Misterstereo8, Corry X e dandywOlly, Lino e Nicola.

[23-09-2009]

 
Lascia il tuo commento