Giornale di informazione di Roma - Domenica 17 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Scoperto omicidio suicidio

lite tra una coppia omosessuale

Brutta scoperta in un appartamento di via Mammuccari, periferia est della capitale fra Colli Aniene e via Tiburtina. Una coppia gay di circa venticinque anni è stata trovata morta; sul fatto stanno indagando i carabinieri sotto la guida del tenente-colonello Salvatore Cagnazzo,l'ipotesi più plausibile sia quella dell'omicidio-suicidio.

Sono poche le testimonianze raccolte finora dagli inquirenti, i militari hanno ascoltato una vicina di casa che ha ricordato i due giovani come seri e onesti lavoratori; ha dichiarato di non aver sentito alcuno sparo in quanto dormiva ma al suo risveglio ha sentito le sirene di ambulanze e forza dell'ordine.

I due giovani erano entrambi stranieri, uno di nazionalità rumena e l'altro polacco; stando alle prime indiscrezioni sembra che uno dei motivi che potrebbe aver causato il terribile gesto sia stata la forte gelosia del ragazzo rumeno il quale, dopo l'ennesima litigata con il compagno, preso da un raptus improvviso ha impugnato la pistola contro il ragazzo polacco uccidendolo sul colpo e poi, in preda alla disperazione, ha puntato l'arma contro se stesso, togliendosi la vita con un colpo in bocca.

Marco Chinicò

[23-09-2009]

 
Lascia il tuo commento