Giornale di informazione di Roma - Mercoledi 13 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Vasto incendio al Pigneto

paura per un convento di suore, č di origine dolosa

I vigili del fuoco hanno impiegato due ore a spegnere il vasto incendio nel parco del Pineto, nella zona di Valle Aurelia a Roma. Le fiamme hanno mandato in fumo tre ettari di sterpaglie e alberi. Momenti di paura per le religiose dell'istituto Casa Regina Mundi: le fiamme hanno infatti raggiunto la struttura e fuso l'involucro di copertura di un tubo di metano. Sul posto sono intervenuti quattro mezzi e un elicottero dei Vigili del Fuoco, un elicottero della Regione Lazio, alcune autobotti.

Il rogo è divampato in via Ettore Stampini, dove hanno preso fuoco le sterpaglie al lato della carreggiata e ora si è presto diffuso nel parco del Pineto. L'alta colonna di fumo che si è alzata era visibile in molti quartieri della capitale fino al centro storico. I vigili del fuoco, impegnati a circoscrivere l'incendio, hanno lavorato molto perchè la zona è densamente popolata.

ORIGINE DOLOSA - "Aspettiamo gli esiti degli accertamenti in corso, ma sembra che si tratti ancora una volta di un incendio doloso, opera di qualche delinquente". Lo afferma l'assessore capitolino all'Ambiente, Fabio De Lillo. "Fortunatamente - aggiunge - le fiamme hanno risparmiato il patrimonio verde del Parco".

[08-09-2009]

 
Lascia il tuo commento