Giornale di informazione di Roma - Sabato 16 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Il pallonaro Roma
 
» Prima Pagina » Sport Roma » Il pallonaro Roma
 
 

Goleada all'Olimpico

la Roma vince 7-1 con il Kosice

Gli uomini di Spalletti umiliano gli slovacchi con il punteggio di 7-1. I giallorossi sono passati in vantaggio dopo 18 secondi e tutto è filato liscio sino al 7-1 finale. Ci pensa Totti, tanto per cambiare, a trasformare in una formalità una partita che già avrebbe dovuto esserlo con l´andata, se non fosse stato per quegli attimi di distrazione romanista che hanno portato il risultato dal 3-1 al 3-3.

Così dopo 7´ i gol sono già tre, dopo 18´ cinque. Tutti a casa. Il resto serve davvero a poco. Tre volte Totti, una ciascuna Guberti (clamorosa la papera del portiere Schreng che si è fatto passare il pallone sotto le gambe), Cerci, Menez e Riise chiudono il conto e proiettano l´attenzione giallorossa alla sfida di campionato con la Juventus domenica. Una disattenzione regala a Novak la soddisfazione di portare a tre le reti personali contro la squadra di Spalletti, dopo la doppietta dell´andata.

Roma-Kosice 7-1: 1´, 5´ e 40´ st Totti, 8´pt Guberti, 17´pt Cerci, 18´pt Menez, 38´pt Novak, 25´st Riise

[28-08-2009]

 
Lascia il tuo commento