Giornale di informazione di Roma - Domenica 17 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Sport Roma
 
» Prima Pagina » Sport Roma
 
 

Roma 2009, oro per Cleri

Il nuotatore di Palestrina era arrivato quarto nei 10 km

Dopo la beffa nella 10 km di nuoto in acque libere ai Mondiali di Roma 09, arriva la rivincita per Valerio Cleri. Il 28enne nuotatore di Palestrina ha infatti vinto la medaglia d'oro nella prova di 25 km disputata nelle acque di Ostia, arrivando al traguardo davanti a tutti dopo 5h26'31". Dietro a lui l'australiano Trent Grimsey e il russo Vladimir Dyatchin.

"Sorrido dentro. Godo pensando a tutte le persone che, a loro volta, hanno goduto l'altro giorno - ha detto Cleri all'arrivo, ripensando agli strascichi del quarto posto ottenuto alle spalle Francis Crippen che aveva sbagliato l'ingresso verso il traguardo. "E' andato tutto bene - ha detto Cleri - mi sono allenato benissimo, ma lo sapevo già dopo la 10 km. Oggi le energie nervose mi hanno permesso di finire un pò più fresco del solito. Rivincita dopo la 10 km? No, non mi è stato tolto nulla. Ho fatto due bellissime gare. Io mi sentivo più preparato sui 25 che sui 10 chilometri. Infatti sono più fresco oggi che tre giorni fa. L'oro lo dedico ai miei genitori, a mio fratello ed al mio allenatore. Volevo vincere questa gara mi immaginavo già le domande del dopo gara ed avevo pensato tante cose, ma ora non mi viene in mente nulla. Ci tenevo, lo sentivo e lo volevo. Ho lavorato tutto un anno per questo risultato".

Quella di Cleri è la prima medaglia d'oro per l'Italia a questi Mondiali romani, la sesta in totale per i colori azzurri.

Francesco Lanna

[25-07-2009]

 
Lascia il tuo commento