Giornale di informazione di Roma - Mercoledi 13 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Politica Roma
 
» Prima Pagina » Politica Roma
 
 

La ricetta della regione contro la crisi

Marrazzo ''prossimi 8 mesi banco di prova''

Piero Marrazzo

“I prossimi 8 mesi saranno il mio banco di prova”: Piero Marrazzo ha concluso così il suo intervento per rilanciare i 39 punti contro la crisi sottoscritti con i sindacati conferali cgil cisl e uil e presentati questa mattina nella sala petrassi dell'Auditorium.
Tra i punti che costituiscono il patto, cinque in particolare sono determinanti: a partire dal futuro di Alitalia e dell'hub di Fiumicino, la riapertura del san giacomo, il salvataggio dell'Irbm di Pomezia, l'operato di banca impresa Lazio e la realizzazione della Pontina bis.

Marrazzo ha sottolineato che questi obiettivi sono raggiungibili solo con il concorso solidale di tutti i protagonisti della vita istituzionale: a tal proposito marrazzo ha ricordato la collaborazione fruttuosa col sindaco di roma e il presidente della provincia.

Parole che in qualche modo confortanti proprio nel momento in cui il consiglio nazionale dell'economia e del lavoro, il cui vicepresidente acocella era presente all'auditorium, diramava il rapporto sul mercato del lavoro: un rapporto decisamente negativo dato che alla fine del 2009 potrebbero essere addirittura mezzo milione i posti di lavoro persi per effetto della crisi. La prospettiva è riferita all'ipotesi peggiore per i prossimi mesi, quando «la disoccupazione continuerà ad aumentare e il ricorso agli ammortizzatori sociali sarà ancora significativo».

[22-07-2009]

 
Lascia il tuo commento