Giornale di informazione di Roma - Martedi 12 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Febbre da Superenalotto

sei da più di 100 milioni

C’è chi metterebbe in soffitta con una mossa sola il mutuo trentennale. Chi spedirebbe seduta stante la lettere di dimissioni. Chi ancora si darebbe alla filantropia. Insomma la lista dei desideri da soddisfare con 100 milioni di euro è lunga e variopinta.

Dal gennaio scorso l’agognato sei latita e in tutta Italia è scattata la febbre da Superenalotto, con tanto di escursioni verso il Bel paese: non si contano più i pullman che, dalla Croazia o dalla Slovenia, varcano il confine per tentare la fortuna in qualche ricevitoria triestina. 

Una bella boccata d’ossigeno che va  a rimpinguare le casse dell’erario, ingrassate, secondo Agipronews, in sei mesi di 618 milioni di euro. Le combinazioni  convalidate invece sono state 2,5 miliardi per una spesa pari a 1,25 miliardi di euro. La caccia al sei che cambia la vita viaggia al ritmo di 11, 9 milioni di euro al giorno e negli ultimi otto concorsi gli italiani hanno sborsato  ben 215 milioni di euro.

[21-07-2009]

 
Lascia il tuo commento