Giornale di informazione di Roma - Giovedi 14 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Omicidio clochard all'Eur: presa la presunta assassina

una donna romena di 37 anni l'avrebbe ucciso per legittima difesa

Fu ucciso accanto alla sua baracca. Un clochard di 44 anni, Pietro Calcagno. In un primo momento si penso’ ad una morte accidentale.

Invece la soluzione dell’omicidio e’ arrivata dopo alcune settimane di indagini, e’ stata infatti una donna una cittadina romena di 37 anni a compiere il delitto ferendo mortalmente al collo il senza tetto.

A portare gli investigatori sulle tracce della donna romena sono state alcune gocce di sangue trovate vicino ad una tenda, gli agenti sono risaliti alla donna dopo aver visionato le cassette del sistema a circuito chiuso della banca dove la 37enne andava a compiere spesso dei versamenti.

La romena, che a volte si prostituiva, è stata prima arrestata con l’accusa di omicidio volontario e ora scarcerata in attesa di giudizio. La 37enne ha confessato agli investigatori di aver compiuto l’omicidio e ha dichiarato di essere stata aggredita e di essersi difesa da una aggressione sessuale.

 

 
 

[17-01-2007]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE