Giornale di informazione di Roma - Giovedi 14 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Omicidio Gabriele Sandri

chiesti 14 anni di reclusione per Spaccarotella

Il pm Giuseppe Ledda ha chiesto una pena di 14 anni di reclusione per il poliziotto Luigi Spaccarotella accusato di omicidio volontario per la morte del tifoso laziale Gabriele Sandri, avvenuta nel novembre del 2007.

Il pm ha spiegato che "la sanzione deve essere corrispondente al grado del dolo" ricordando che la pena per omicidio volontario è di 21 anni di reclusione. Ledda ha aggiunto che Spaccarotella è "meritevole di riconoscimento delle attenuanti generiche" spiegando "il carattere istantaneo di questa condotta: tutto l'evento si è svolto nell'arco di pochissimi minuti" e sottolineando che l'agente "ha distrutto una vita umana, ma anche la propria e che paga anche la sua famiglia". Per questo il pm ha chiesto una riduzione di un terzo della pena che da 21 passa a 14 anni di reclusione.

La sentenza di primo grado è prevista per dopodomani, sabato 11 luglio.

 
 

[09-07-2009]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE