Giornale di informazione di Roma - Sabato 16 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cultura Roma
 
» Prima Pagina » Cultura Roma
 
 

Miss facebook Italia

allo Zoomarine l'11 e il 12 luglio

Finalmente il concorso che elegge la più  bella del social network più  popolare del mondo, esce dal web e si trasferisce… in piscina!

La più  bella del web. Dalle pagine del più popolare social network, Facebook lancia il concorso per eleggere la sua “Miss”. La finale del beauty contest che ha già più di 10 mila iscritte in tutta Italia, si terrà nel parco acquatico più famoso della capitale, Zoomarine. Per tutte le reginette che aspirano al titolo “Miss Facebook Italia”, l’appuntamento è per sabato 11 e domenica 12 luglio, rigorosamente in costume da bagno. 

E per non tradire la sua vocazione, il social network si affida ad una giuria “democratica”: oltre ad una commissione di professionisti del settore (una giuria tecnica), a votare saranno infatti per un terzo gli stessi utenti di Facebook on-line e per il restante un terzo gli ospiti del parco, che per tutto il week end riceveranno una scheda dove poter esprimere la propria preferenza. Saranno le finaliste del concorso, dunque, a “conquistarsi” i voti presentandosi direttamente al pubblico. 

Le Miss saranno presenti  a Zoomarine per tutto il fine settimana e alla fine di ogni giornata, alle 18, sfileranno nella splendida cornice d’acqua degli stadi con delfini, foche e leoni marini. Ricchi i premi in palio: un calendario con scatti realizzati nelle piscine di Zoomarine; viaggi in Portogallo ed una pagina pubblicitaria su un quotidiano. E ancora, tante altre sorprese per le vincitrici del concorso di bellezza.

Il beauty contest è aperto a tutte le ragazze maggiorenni (o da 16 anni se autorizzate dai genitori) senza limiti di età! Per partecipare ci si può iscrivere al gruppo Miss Facebook Italia (www.facebook.com/group.php?gid=59855028275) o presentarsi direttamente sabato 11 a Zoomarine. 

Per info: 06.9153 4001; missfacebook@zoomarine.it; www.zoomarine.it 

[06-07-2009]

 
Lascia il tuo commento