Giornale di informazione di Roma - Giovedi 14 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Primo giorno di maturità

prova di italiano: Italo Svevo, web e muro di Berlino

Primo giorno di maturità con la prova di italiano, oggi, per 35.000 studenti romani. La traccia che ha riscosso maggiore successo è stata quella di attualità su “internet e i social network”. Pochi si aspettavano l’elaborato su “La coscienza di Zeno” di Italo Svevo.

Gli altri temi: “20 anni dalla caduta del muro di Berlino e i concetti di libertà e democrazia”. Agli indirizzi artistico e letterario è uscita la traccia su “innamoramento e amore” di Catullo e Dante; per gli altri, invece, è stato chiesto di sviluppare un elaborato sul “2009, come anno di innovazione e creatività”.

"Queste sembrano essere le proposte più gettonate dai nostri studenti- spiega Mario Rusconi, dirigente del liceo scientifico Newton di Roma e vice presidente dell'Associazione nazionale presidi (Anp)- le tracce erano ampie e interessanti, spaziavano dalla letteratura alla storia, all'attualità storica, tecnologica ed emotiva". Italo Svevo "è piaciuto molto- dice Rusconi- i ragazzi, me lo confermano anche i commissari, se lo aspettavano. Anche la traccia su innamoramento e amore è stata molto scelta".

Mentre l'origine e gli sviluppi della cultura giovanile non avrebbe riscosso altrettanto successo anche perchè, dice il preside, "tra gli esempio di cultura giovanile proposti molti si riferivano al passato. Al massimo i Beatles erano i miti dei padri, non dei figli".

Dopo il tema d'italiano, giovedì mattina, seguiranno il secondo scritto, il quizzone. E poi ancora gli orali, gli scrutini e finalmente i voti.

 

[25-06-2009]

 
Lascia il tuo commento