Giornale di informazione di Roma - Martedi 12 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
A tutto gas
 
» Prima Pagina » Sport Roma » A tutto gas
 
 

La Red Bull prova a riaprire il Mondiale

Doppietta Vettel-Webber. Terzo Barrichello, quarto un buon Massa.

Jenson Button lo aveva detto a Montecarlo: baratterei questa vittoria con quella davanti ai miei tifosi a Silverstone. Sarà stata un'uscita scaramantica, ma di certo si è rivelata anche un oscuro presagio. Il campione del mondo annunciato infatti, ha vissuto il peggior week-end della stagione e alla fine si è dovuto accontentare della sesta posizione. Meglio di lui è riuscito a fare Nonno Rubens, che tuttavia non ha brillato particolarmente, finendo terzo dietro ad un Vettel semplicemente imprendibile e al solito costante Webber. Un successo netto, quello del dinamico duo della Bibita, che potrebbe rendere più interessante la seconda parte del Mondiale, se le prestazioni della geniale vettura di Newey si confermeranno a questi livelli sui prossimi circuiti. Nella gara degli altri, davvero notevole la performance di Massa che è risalito dall'undicesima alla quarta posizione, mentre Raikkonen ha svolto il compitino racimolando un punto. Bravo pure Rosberg quinto al traguardo, da Trulli invece ci si attendeva qualcosa di più dopo la seconda fila in griglia. Sorprendente è stato sicuramente Giancarlo Fisichella, decimo con la sua Force India e davanti a Renault, Bmw e Mclaren sempre in crisi nera. Hamilton ha fatto quasi tenerezza nel metterci l'anima (e questo va sicuramente apprezzato), lottando solo per il quindicesimo posto. Continua infine il braccio di ferro FIA -FOTA e sembra prendere più consistenza l'idea del campionato alternativo. Personalmente però, penso che basterebbe ottenere la non riconferma di Mosley ai vertici della Federazione, per arrivare velocemente ad una soluzione meno traumatica.

Giu. Cil.

[21-06-2009]

 
Lascia il tuo commento