Giornale di informazione di Roma - Domenica 17 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Bonifica delle sponde del Tevere

trovate due discariche abusive

I lavori di manutenzione straordinaria del Tevere, effettuati dalla Protezione Civile comunale e regionale, hanno portato all'individuazione di due discariche abusive sotto Ponte Testaccio, in direzione Porta Portese.

I rifiuti erano nascosti sotto l'erba a fianco del letto del fiume, complessivamente sono state rimosse dall'area 400 tonnellate di immondizia. A riferirlo è stato l'assessore comunale all'Ambiente Fabio De Lillo, nel corso del sopralluogo di verifica dei lavori di manutenzione straordinaria di 12 chilometri del Tevere. De Lillo ha spiegato che "nascoste dietro la vegetazione sono state eliminate 350 tonnellate di rifiuti di ogni genere che si erano depositate con la sabbia".

In totale sono stati raccolti ben ventiquattro chilogrammi di rifiuti
raccolti per ogni metro lineare, pari al quantitativo prodotto ogni giorno da venti nuclei familiari romani. Questo è il dato emerso dai lavori di manutenzione straordinaria del tratto urbano del Tevere, fornito da Aldo Aldi, direttore della Protezione Civile del Comune di Roma, a margine della presentazione dei risultati dell'intervento.

 

[05-06-2009]

 
Lascia il tuo commento