Giornale di informazione di Roma - Lunedi 18 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Truffe ad associazioni di credito

indagate 74 persone, 7 arresti

Promotori finanziari, impiegati di banca, periti addetti alla stima di immobili e commercialisti: sono solo alcune delle 74 persone indagate dai Carabinieri. I militari hanno scoperto una presunta organizzazione che secondo gli investigatori commetteva truffe milionarie contro associazioni di credito e società finanziarie nazionali.

L'indagine dei Carabinieri della stazione di Nemi, nei pressi di Roma, ha portato all'arresto di sette persone e ha permesso di accertare oltre 100 truffe realizzate dalla presunta organizzazione, composta prevalentemente da incensurati.

Per tutti è scattata l'accusa di associazione a delinquere, truffa e falso. Nel corso dell'indagine i Carabinieri hanno anche sequestrato cinquemila buste paga e Cud risultati poi falsi.

I particolari dell'operazione saranno illustrati nel corso di una conferenza stampa che si svolgerà, alle ore 11, nella sede del comando provinciale dei Carabinieri di Roma.

[03-06-2009]

 
Lascia il tuo commento