Giornale di informazione di Roma - Mercoledi 13 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cultura Roma
 
» Prima Pagina » Cultura Roma
 
 

A Veio il Tesoro Etrusco: la Tomba Dipinta pił Vecchia

Uccelli acquatici, per simboleggiare il passaggio dalla vita alla morte. Fiere aggressive, simili a leoni, per ribadire quanto terribile sia l'aldila?. Siamo all'interno di una tomba Etrusca. E queste sono le piu? antiche immagini dipinte mai ritrovate prima. Un primato che non vale solo nell'etruria ma in tutto il mediterraneo occidentale. Un ritrovamento eccezionale ripreso oggi per la prima dalle telecamere di tutto il mondo. la scoperta risale a due settimane fa, grazie alla dritta di un tombarolo, che cosi? spera in un?alleggerimento della pena per un precedente reato. La sovrintendenza non ha dubbi: la tomba apparteneva a una ricca famiglia, forse era destinata ad accogliere un principe e risale al 7 secolo avanti cristo. All'entrata un grande arco e un sontuoso corridoio, nel quale sta emergendo anche un aratro, simbolo di prosperita?. La tomba a camera, circolare, aveva il soffitto interamente colorato in rosso. Alle pareti un incredibile fregio pittorico: particolari i disegni delle fiere, con le fauci spalancate. Non erano mai state trovate immagini simili e l'unicitą delle pitture ha fatto decidere gli archeologi per attribuire al ritrovamento il nome di "tomba dei leoni ruggenti". PDan
 
 

[17-06-2006]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE