Giornale di informazione di Roma - Lunedi 18 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Elezioni europee 2009
 
» Prima Pagina » Elezioni europee 2009
 
 

Elezioni europee/8

Continua la presentazione delle liste della circoscrizione Centro

di Filippo Pazienza

 

LISTA COMUNISTA E ANTICAPITALISTA

PAULA BEATRIZ AMADIO: è nata a Caracas (Venezuela) l’08/01/1965 da papà italiano emigrato come tanti nel 1954 e da mamma venezuelana figlia di papà genovese e di mamma spagnola.
Nel 1978, all’età di 13 anni, si trasferisce con la famiglia a Colli del Tronto (AP) dove tutt’ora risiede.
Nel 1979 Finisce la scuola dell’obbligo a Spinetoli (AP) e nel 1984 prende la maturità scientifica ad Ascoli Piceno. Il 21 gennaio 1991 si laurea in Scienze Politiche indirizzo politico-economico presso l’Università degli Studi di Bologna con una tesi sul distretto calzaturiero marchigiano.
Immediatamente dopo la laurea inizia la sua attività lavorativa con l’IRES CGIL Marche, come responsabile di un progetto comunitario nell’ambito del Programma FORCE. Si specializza in formazione, ricerca socio-economica e rendicontazione progetti comunitari. Nel 1999 diventa responsabile di una Associazione di promanazione della Provincia di Ascoli Piceno che si occupa prevalentemente di formazione. Nel 2000 diventa consigliera di minoranza del Comune di Colli del Tronto per il PRC.
Nel 2002, conclusisi i contratti a tempo determinato apre P.Iva ed entra anche a far parte dello staff del Coordinatore dell’Ambito Territoriale Sociale (Ascoli Piceno comune capofila), come responsabile del bilancio sociale dei Comuni e responsabile di progettazione comunitaria. Nel 2003 come COCOPRO di una società del piceno inizia a lavorare nel Centro per l’Impiego di Ascoli Piceno – Servizio di Incontro domanda ed offerta di lavoro. Nel 2004 viene eletta consigliera di maggioranza nel Comune di Colli del Tronto per il PRC e le viene assegnata la delega di Ass.re ai Servizi Sociali ed Ambiente e Vicesindaco.
Continua a lavorare al Centro per l’Impiego di Ascoli Piceno come precaria con contratto COCOCO direttamente con la Provincia di Ascoli Piceno. Contestualmente svolge anche l’attività di Rendicontazione progetti comunitari per conto della Regione Marche (Equal I e II fase ed altri progetti a carattere europeo). Nel 2005 viene eletta Segretaria della Federazione di Ascoli Piceno ed entra a far parte del CPN – Comitato Politico Nazionale. Nel 2006 interrompe il contratto a COCOCO presso il Centro per l’Impiego di Ascoli Piceno ed entra a far parte dello staff di diretta collaborazione della Sottosegretaria alle pari Opportunità. Nel febbraio 2007 consegne le deleghe al Sindaco del Comune di Colli del Tronto perché contraria ad un progetto di lottizzazione del territorio a forte impatto ambientale e paesaggistico, contro il quale tra l’altro si è formato un comitato cittadino senza precedenti nella storia del Comune ed entra a far parte della minoranza consiliare.
Nell’ultimo congresso provinciale viene confermata Segretaria della Federazione di Ascoli Piceno e membro del CPN. Nel maggio del 2007 partecipa ad un concorso della Provincia di Ascoli Piceno per un contratto a tempo determinato e dal 1° giugno lavora con contratto a termine (scadenza maggio 2010) presso il Centro per l’Impiego di Ascoli Piceno. Attualmente è portavoce del Comitato Politico Regionale delle Marche. (Fonte unaltraeuropa.eu)

NICOLETTA BRACCI: (cenni biografici tratti da unaltraeuropa.eu) Sono nata nel 1966 a Campiglia Marittima, un paese in provincia di Livorno, sono sposata con Maurizio e ho un figlio di 11 anni che si chiama Davide. Vivo a San Vincenzo con tutta la mia famiglia, compresi i suoceri , cugini e un paio di zii, in una grande casa un po’ lontana dal paese ma a un tiro di schioppo dal mare.
Mi piace molto leggere libri gialli, ascoltare musica blues e adoro il cinema. Non sono una sportiva ma con un marito e un figlio appassionati di rugby, mi sono trovata coinvolta nelle varie attività della squadra Rugby Rufus di cui fanno parte e visto che amo cucinare mi dedico prevalentemente all’organizzazione dei “terzi tempi” che faccio con infinito piacere e soddisfazione.
Mi diverto anche a fare teatro con il “Gruppo Giovani” dell’Avis di Campiglia Marittima, ogni anno mettiamo insieme una commedia brillante e facciamo delle rappresentazioni sul territorio, i cui proventi devolviamo poi a scopo benefico. Lavoro nel magazzino di confezionamento ortofrutticolo di una cooperativa di produttori della mia zona, la val di Cornia, un lavoro stagionale, legato soprattutto alla raccolta dei prodotti tipici di questo territorio. Il mio impegno politico è iniziato attivamente nel 1998 con la nascita del partito dei Comunisti Italiani. Mi sono riconosciuta nelle politiche di questo partito e ho cercato, nel limite delle mie capacità, di contribuire alla divulgazione e comprensione di queste nel territorio dove vivo. Attualmente ricopro la carica di tesoriere della federazione di Livorno e dall’ultimo congresso nazionale sono anche membro del comitato centrale. Credo molto nel progetto di riunificazione dei partiti comunisti, che sento come una cosa indispensabile per il superamento delle politiche capitalistiche, per la redistribuzione delle ricchezze, per una politica della piena occupazione, della giustizia sociale, del diritto allo studio e della pace. Mi sono candidata alla elezioni Europee e chiedo il vostro voto perchè credo fermamente in quanto sopra detto e credo anche che questa Europa abbia bisogno di un volto più popolare. Nel governo Europeo ci vogliono gli esperti finanziari, gli economisti, i politici, loro devono trovare i soldi, ma devono chiedere a noi operai, a noi donne, a noi lavoratori precari, qual è il modo giusto e prioritario per spenderli.

LISTA BONINO-PANNELLA

GIORGIO PAGANO: nato a San Dona' di Piave (VE) il 25 giugno 1954

MIRELLA PARACHINI: nata a Bruxelles il 12/05/1954 da madre belga e padre italiano. Medico specialista in Ostetricia e Ginecologia, attualmente lavora presso l’Ospedale San Filippo Neri di Roma. Ha cominciato subito dopo la laurea ad occuparsi di aborto e contraccezione. All’indomani dell’approvazione della legge 194 ha contribuito all’iniziale attuazione della legge in vari ospedali (S. Giacomo e Policlinico Umberto I a Roma, a Pontecorvo, Colleferro e Terracina nel Lazio, ad Ascoli Piceno nelle Marche) nell’ambito  della collaborazione  con  l’AIED (Associazione Italiana per l'Educazione Demografica) durata per  20 anni (1980-2000). Ha lavorato presso il Consultorio Familiare pubblico di Terracina, dove ha iniziato il proprio impegno ospedaliero, prima del trasferimento a Roma nel 1992. Nel 2000 è entrata a far parte della organizzazione internazionale FIAPAC (Federazione Internazionale degli operatori di aborto e contraccezione), diventandone presidente nel 2008. Iscritta al Partito Radicale dal 1973, ha fatto parte del Movimento di Liberazione della Donna (MLD), impegnandosi – negli anni Settanta – per la battaglia referendaria sul divorzio (1974) e per il raggiungimento della legge sull’aborto in Italia. Nel 2002 è stata tra i fondatori dell’Associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca scientifica di cui cura la trasmissione radiofonica «Il Maratoneta» su Radio Radicale. (Fonte radicali.it)

LISTA MPA-ALLEANZA DI CENTRO-LA DESTRA

COSIMO CHIARELLI: nato a Lizzanello (LE) il 02/06/1948

CARLO FATUZZO: nato a Lizzanello (LE) il 02/06/1948. Diploma di ragioniere e perito commerciale (1963). Radiotelegrafista nella Marina mercantile (1963). Segretario nazionale del Partito Pensionati (1987-2004). Consigliere comunale (1985-1990) e Consigliere provinciale (1990-1995) di Bergamo; Consigliere della Regione Lombardia (1990-1995). Segretario dell'Associazione europea dei partiti per la difesa delle persone anziane (2002-2004). Deputato al Parlamento europeo (dal 1999). (Fonte europarl.europa.eu)

LIBERAL DEMOCRATICI-MAIE

Cristina GORAJSKI detta Cristina VISCONTI GORAJSKI: nata a Roma (RM) il 13/09/1946

NADIA BOBINI:  nata a Bibbiena (AR) il 23/08/1977

FIAMMA TRICOLORE-DESTRA SOCIALE

AUGUSTO ROSSI: nato a Roma (RM) il 05/08/1961

SERGIO TOZZI: nato a Roma (RM) il 06/08/1940

PARTITO COMUNISTA DEI LAVORATORI

RUGGERO ROGNONI: nato a Milano il 24/07/1954

PEREIRA LEILA detta LEILA DAIANIS: nata in Brasile e radicata in Italia dal 1980, da sempre lavora per il sociale, anche attraverso l’arte, soprattutto teatro e danza. Diplomata alla Università di S. Paulo (Brasile) in Lettere e Filosofia, specializzata in Teatro e mitologia greca. In Italia, si forma dal 1988 nelle tematiche sociali con la militanza nel circolo Mario Mieli in Roma, esperienza che metterà poi a frutto nella associazione di volontariato "Libellula 2001", specializzata nelle problematiche dell’identità di genere. Per molti anni si è occupata, all’interno del progetto del Comune di Roma "Roxanne", delle tematiche e delle urgenze relative a prostituzione e tratta. Costantemente è occupata nel carcere romano di Rebibbia, con attività formative e di spettacolo, nel reparto dei detenuti transessuali. I suoi impegni artistici continuano la sua battaglia a favore dei diritti civili delle alterità come nel recente spettacolo teatrale "Olà Medea", da Euripide. (Fonte onds.it)

[31-05-2009]

 
Lascia il tuo commento