Giornale di informazione di Roma - Lunedi 11 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Sfratto per l'ordine degli avvocati

trasloco dal palazzo di piazza Cavour

Gli sfratti di questi tempi sono,  purtroppo, all’ordine del giorno. A farne le spese stavolta pero’ non sono solo i privati cittadini ma gli avvocati.

L’ordine degli avvocati di Roma sta per ricevere il decreto di sfratto firmato dal  ministro della giustizia; per scongiurare il trasloco dal palazzo di piazza Cavour anche la politica ha fatto il suo: il presidente della regione lazio, Piero Marrazzo, ha chiesto al guardasigilli un interventi affinchè l’ organismo di categoria   degli avvocati romani rimanga nella sua sede storica, che costituisce ormai un punto di riferimento per i cittadini.

Il ministro Mastella non ha ancora firmato il decreto, proposto dal consigliere della corte di cassazione  vincenzo carbone che sembrava vicino all’elezione , poi sfumata, a presidente della  cassazione.

Dal 1911 il palazzaccio, come ogni palazzo di giustizia in Italia, ospita per legge inquilini come l’ordine degli avvocati , il tribunale superiore della acque , le associazioni dei magistrati. Gli avvocati , titolari di poche stanze a piazza Cavour si lamentano di un provvedimento iniquo , che non indicherebbe neanche la nuova sede da occupare. 

[10-01-2007]

 
Lascia il tuo commento