Giornale di informazione di Roma - Domenica 17 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Lotta al narcotraffico

9 arresti e 28 persone denunciate

Si servivano di una larga serie di vedette sempre pronti a mettere sul chi va là corrieri e pusher che si incontravano a san Basilio e sant' Angelo Romano, crocevia tristemente noto per il traffico degli stupefacenti. Questa mattina con un blitz i cc hanno arrestato 9 persone e denunciato altre 28 tagliando praticamente le gambe ad un'organizzazione radicata che ormai da tempo gestiva il traffico di droga nella zona est della capitale.

"E' un'indagine partita dal basso e realizzata dai carabinieri di zona che hanno raccolto le storie dei cittadini di quel quartiere - ha spiegato il comandante dei carabinieri di Roma, Alessandro Casarsa -. Per contrastare lo spaccio, a volte non
c'è bisogno di reparti particolarmente sofisticati. In questo caso aver avuto l'appoggio delle persone del quartiere ci ha agevolato". Casarsa ha poi spiegato che: "in questo periodo pre-festivo in cui la gente esce di più la sera, registriamo un aumento di sequestri e di consumo in città di stupefacenti".

L'organizzazione muoveva circa un milione e 800 mila euro l'anno i cui "guadagni" principali dipendevano dallo spaccio di cocaina. I reati contestati agli arrestati vanno dall'associazione a delinquere fino allo spaccio internazionale di stupefacenti: l'operazione è tutt'ora in corso, con tutta una serie di perquisizioni che potrebbero allungare la lista dei coinvolti.

Un blitz antidroga i cc lo hanno effettuato anche a Tor Marancia, zona sud della capitale, dove 5 persone sono state colte in flagrante durante una consegna di 10 kili di haschish, tratti in sequestro dalle forze dell'ordine.

[22-05-2009]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
 
 
 
 
  • I video della notizia