Giornale di informazione di Roma - Lunedi 18 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Stamperia di magliette false

erano pronte ad essere vendute per la finale di Champions

alcune magliette contraffatte sequestrate

I festeggiamenti per la finale di Champions League inizieranno sabato prossimo e per tale motivo si intensificano i controlli delle forze dell’ordine per garantire la sicurezza e scoraggiare episodi di illegalità.

Come quello che è stato individuato in una zona a sud-est della città, dove la Guardia di Finanza ha rinvenuto una vera e propria bottega del falso nella quale sono stati ritrovati 13 telai per la stampa illegale del logo della Uefa Champions League.

Il titolare del laboratorio, autorizzato alla riproduzione di capi di abbigliamento per alcune delle più note griffe dell’alta moda, e' stato scoperto mentre stampava numerose magliette con il falso marchio ed è stato denunciato con l'accusa di contraffazione.

Altri interventi effettuati in numerosi negozi, soprattutto nella zona dell’Esquilino, hanno portato al sequestro di circa 8.000 magliette falsificate dei team che disputeranno la finale della Coppa.
Finora 28 persone sono state denunciate, ma c’è da credere che ben altre situazioni di illegalità verranno alla luce prima e durante i festeggiamenti di questa Champions all’ombra del Colosseo.

[21-05-2009]

 
Lascia il tuo commento