Giornale di informazione di Roma - Giovedi 14 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Manutenzione stradale

il Comune approva nuovo modello

Il Campidoglio ha oggi approvato un nuovo modello per la manutenzione stradale dopo la revoca del novembre scorso del maxi appalto alla Romeo Gestioni.

Alfredo Romeo, indagato a Napoli e Bari per appalti irregolari e corruzione, aveva vinto nel 2006, con la Romeo Gestioni, il bando per la manutenzione delle strade di Roma, un affare di 700 milioni di euro per 9 anni.

Già ad aprile del 2007 l'autorithy denuncio' un conflitto di interessi nell'assegnazione della gara e poi l'amministrazione alemanno, nel novembre scorso, decise di revocare l'appalto.

Da allora le già malconce strade di Roma non hanno avuto vita facile anche a causa del maltempo. Per rattoppare le buche alemanno ha oggi annunciato che i lavori saranno assegnati ad 8 concessionari diversi selezionati con otto gare d'appalto che saranno pubblicate entro l'estate.

Il comune di Roma investira' 75,2 milioni di euro e le concessioni per la manutenzione ordinaria delle strade della grande viabilita' saranno triennali e non piu' di nove anni.

L'amministrazione capitolina dovra' dividere le zone della citta' in 8 aree da assegnare ad altrettante societa'.

 
 

[20-05-2009]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE