Giornale di informazione di Roma - Sabato 16 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Operazione antidroga ''Poseidon''

14 ordinanze di custodia cautelare

Si è conclusa con 14 ordinanze di custodia cautelare in carcere l’operazione anti-droga denominata "Poseidon", condotta dal commissariato Fidene-Serpentara.

Dopo quasi due anni di intercettazioni e pedinamenti, gli agenti della polizia di stato hanno smantellato una banda di pregiudicati, tutti italiani, arrestati per traffico internazionale e spaccio di stupefacenti.

A capo dell'organizzazione, Roberto Letizia, un romano di 40 anni, che agiva in collaborazione di alcuni componenti di famiglie di origine calabrese, già note nella zona di Montespaccato.   

L'indagine è scattata nel dicembre del 2007 da una segnalazione della presenza di pusher a montesacro.  Dopo circa un anno e mezzo, a maggio 2008, sulla Roma-Fiumicino, il sequestro di una grossa partita di cocaina nascosta in un'auto guidata da uno dei componenti della banda e diretta nella capitale.

I malviventi operavano nella zona di Montesacro e Montespaccato, da dove rifornivano di droga, proveniente dal sud america, l'intera capitale.  Vivevano in case lussuose, una delle quali sotto sequestro nella zona di Boccea, dove erano spesso visti con auto di grossa cilindrata prese noleggio.

 
TAG: droga
 

[19-05-2009]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE
 
 
 
 
 
 
 
 
  • I video della notizia
 
 
  CORRELATE