Giornale di informazione di Roma - Lunedi 11 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Sanita' Roma
 
» Prima Pagina » Sanita' Roma
 
 

Regina Elena: Paola Muti torna direttore scientifico

l'istituto non poteva continuare ad operare senza direzione scientifica

"Non si può continuare ad operare senza direzione scientifica’." Marino Nonis, direttore generale dell’ifo, ha chiuso in questo modo la vicenda, aperta ormai da più di quattro mesi, che ha visto di fronte Francesco Cognetti e Paola Muti, il primo ex direttore scientifico dell’istituto dei tumori del Regina Elena, la seconda colei che lo ha sostituito.

La decisione, che sarà presto formalizzata, chiude, come detto, la vicenda ma non spegne le polemiche: l’ultima delle quali è legata alla decisione di Cognetti di non accettare l’incarico nonostante il reintegro ordinato dal consiglio di stato.

In attesa di una nuova normativa, relativa ai metodi di scelta dei direttori scientifici di ospedali e asl, caldeggiata dal ministro della sanità Livia Turco e che punta all’eliminazione dello "spoil system", dunque, Paola Muti torna in cattedra per giungere finalmente, come ha dichiarato nonis, ad una gestione dell’istituto che volti pagina e contribuisca a migliorare l’assistenza e la qualità del servizio sanitario regionale. e che certo non ha giovato, aggiungiamo noi, a tutti coloro che devono combattere quotidianamente la malattia del secolo.

[08-01-2007]

 
Lascia il tuo commento