Giornale di informazione di Roma - Domenica 17 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Incentivi per acquistare bici

a Roma boom di vendite

Viaggiare su due ruote è sempre più facile e grazie agli incentivi
Bastano carta d’identità e codice fiscale per acquistare una bicicletta scontata del 30%, per una diminuzione massima del prezzo originario di 700 euro.  

Quest’anno per ottenere lo sconto non c'è neanche bisogno di disfarsi di un vecchio mezzo. Con la primavera che ormai è arrivata in città, grazie anche agli ecoinventivi, è gia “boom” di vendite per le due ruote, gli incentivi del ministero hanno  portato dati positivi

"Dalla fine del mese abbiamo venduto molte più biciclete -racconta un rivenditore- sicuramente è una buona iniziativa che rilancia i nostri bilanci in questo periodo di crisi".

Per gli appassionati dei pedali vedere roma come amsterdam è ancora un sogno, nella nostra città c'è più di una macchina ogni 2 abitanti. Troppo intenso il traffico e nonostante le piste ciclabili la vita per chi va a due ruote è davvero difficile. Per i ciclomotori invece, chi vuole acquistare un motorino elettrico o ibrido, rottamando un vecchio ciclomotore può usufruire dello sconto più elevato: anche in questo caso il 30%, mentre solo l’8% in meno sul prezzo si applica ad un motorino euro 2 a 2 tempi, ma c’e’ sempre bisogno della rottamazione.

In attesa che le strade vengano “rattoppate” comprare una bici conviene, gli incentivi dureranno fino al prossimo 31 dicembre, a patto che gli 8,75 milioni di fondi messi a disposizione non finiscano prima. Per ottenere lo sconto basta compilare un modulo fornito dal rivenditore: si possono comprare massimo tre bici scontate, tempo due settiamane  che si ha l’ok del ministero e si puo’ ritirare la bicicletta con lo sconto.

[05-05-2009]

 
Lascia il tuo commento